Esalatori

Esalatori

Molte abitazioni poste in vecchi edifici non hanno esalatori e di conseguenza hanno un bagno che emette cattivi odori. Questi odori si propagano all’intero appartamento, tanto che costringono le persone a tenere la finestra del bagno sempre aperta, anche nelle giornate più fredde.

Nel passato non si usava prolungare la tubazione di scarico fino sopra al tetto, per cui, non esistendo alcuno sfiato verso l’esterno, i maleodori uscivano direttamente dal vaso saturando gli ambienti.

Nei nuovi edifici invece, ogni appartamento costruito usufruisce di un esalatore singolo o a comune che supplisce a tali inconvenienti.

Per chi abita in vecchie case, vorrebbe potere rimediare a tale mancanza, ma il più delle volte non può, o perchè trova difficoltà a mettersi d’accordo con altri condomini, oppure in quanto andrebbe incontro ad opere piuttosto onerose.